Provaci come Emily in Paris

Emily lavora a Chicago come responsabile marketing di una società. Quando la compagnia acquisisce un’azienda a Parigi, Emily viene trasferita nella ville lumière (da qui il titolo Emily in Paris) per rinnovarne l’immagine social.

La meraviglia di Parigi conquista subito la protagonista, che cerca di adattarsi alla concezione di vita dei francesi e deve farsi accettare in un ambiente lavorativo che subito le è ostile…

Se non avete ancora capito di cosa sto scrivendo, questa è la trama della nuova serie di Netflix, che ha scalato la top ten e naturalmente ha colpito il mio cuore.

Non ho mai fatto mistero del mio amore per Parigi, ma questa serie l’ha proprio saputo alimentare…

Perchè parlo di Emily in Paris? Perchè la sua storia può diventare anche la tua!

Più in piccolo magari, ma la realtà è che lei si butta in un’esperienza magica, ma folle, senza farsi troppi problemi e ne esce alla grande, con idee vincenti per i suoi clienti e un numero di follower sui social che cresce in modo esponenziale!

Anche se sarebbe interessante, per avvicinarsi ad Emily non è necessario trasferirsi a Parigi…

Rubare da lei la giusta dose di pazzia però, quella che serve per realizzare il nostro biz… Sì, è necessario! Se vuoi davvero che la tua attività decolli, devi metterci cuore, anima e un pizzico di follia!

Gli strumenti provo a darteli io, nella newsletter, con il servizio gratuito Traccia la rotta sul web e con l’esperienza nella realizzazione di siti web. Ma tu devi metterci passione, tempo e tanta, tanta costanza…

Sui social non basta postare qualche foto ogni tanto, non serve a nulla un blog se non pubblichi nuovi articoli e lascia il tempo che trova un sito non aggiornato…

Non ho la ricetta magica, ma qualche ingrediente sì: tempo proficuo da dedicare al biz, non è la quantità ma la qualità; belle foto per social e sito; calendario editorale per sapere di cosa scrivere; un’identità grafica professionale e… un pò di fortuna perchè diciamolo a viso aperto, senza quella dose di fattore C è tutto più difficile.

Mi chiamo Elena Zunino e sono una web designer all’improvviso con il pallino per il marketing…

Se non sei ancora iscritto puoi farlo compilando il form qui sotto, una volta confermata la tua iscrizione leggi la pagina dove verrai reindirizzato per usufruire del mio servizio Traccia la rotta sul web.

8 commenti su “Provaci come Emily in Paris”

  1. Hai perfettamente ragione, i tuoi consigli sono più che giusti e molto utili. Grazie. Io, nel mio piccolo, ci provo, ma il tempo che ho a disposizione è talmente poco!!

  2. Hai perfettamente ragione e in questo periodo mi sento un po’ Emily!!! Ho appena aperto un nuovo blog e… sono piena di “incertezze”, l’unica cosa che so è che devo “scrivere, scrivere, scrivere”.

  3. Ho fatto un’indigestione di quella serie e mi è piaciuta davvero molto. È vero, a volte ci vuole un pizzico di incoscienza ma anche coraggio e dedizione per raggiungere i nostri sogni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *