Buoni propositi? Solo uno: semplifichiamo!

Lo so, gennaio è sempre pieno di buoni propositi, che poi non si realizzano mai tutti e allora arriviamo al 31 dicembre presi dallo sconforto sul nostro bilancio personale…
Evitiamo quest’anno? Semplifichiamo!

Dobbiamo imparare a diventare più zen e a semplificare! Follia? No, consapevolezza! Così non si puo’ più andare avanti… Sempre una corsa contro il tempo per riuscire a fare tutto e poi? Cosa resta?

Per prima cosa la casa: voglio fare spazio e dare ad ogni cosa il suo posto, soprattutto nella cameretta dei bambini, un posto per ogni oggetto, in modo che alla sera venga riposto con semplicità! Via i giocattoli che non usano più, spazio ai giochi nuovi di Babbo Natale, un posto ben definito per la scuola e soprattutto, per gli indumenti che si tolgono la sera!

Seconda cosa da semplificare è il lavoro: il giusto nei tempi giusti!

È inutile continuare a dire sì, se poi non riesco a finire il progetto nei tempi prestabiliti, il risultato è solo tanto stress! Serve una timeline che segua i miei ritmi con tempi di esecuzione corretti: se mi puoi aspettare bene altrimenti con sincerità chiedi pure a qualcun’altra! Con gentilezza mi raccomando…

Mi chiamo Elena Zunino e sono una web designer all’improvviso con il pallino per il marketing…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *